Dott. Corrado Malanga: Il Futuro Nelle Vostre Mani

CAPITOLO 31

IL FUTURO NELLE VOSTRE MANI

di Dott. Corrado Malanga, 2011

Questa nota è l’ultima che scrivo utilizzando Facebook.
Infatti, con queste righe, comunico che le mie due pagine di Facebook verranno eliminate alla fine dell’anno e non potranno più essere utilizzate come punto di riferimento o di scambio dati o per semplice voglia di pubblicare qualche notizia.
Questo spazio, messo a disposizione della gente che si interessava del fenomeno ufologico e di quello alienologico in Italia, è servito per far comprendere che il fenomeno stava prendendo una piega differente. Nessuno credeva più a quello che diceva il telegiornale. Nessuno credeva più a quello che diceva il Centro Ufologico Nazionale. Nessuno credeva più a personaggi buffi e mendaci come il visionario filmofilo di ufo, il madonnaro dell’ultima generazione, l’illuso ufofilo buonista, il povero teleaddotto.
Nessuno credeva più ai diversi interventi televisivi di un patetico CUN (Centro Ufologico Nazionale) e dei suoi amici massoni. Inoltre, tale spazio, mi era servito per tastare il polso della situazione e verificare giornalmente quante persone si stessero svegliando e comprendessero come le religioni sono una truffa, i demoni e gli angeli non erano altro che gli alieni di oggi, la Massoneria, la Chiesa, lo Stato, rappresentavano i poteri del comando e che, al comando di tutta l’umanità, c’erano poche persone ricche, colluse con gli alieni che manipolavano da migliaia di anni l’informazione, la storia, la scienza.
Tutto ciò era stato recepito compreso e digerito.
Questo spazio è stato anche un posto dove molti addotti si sono scambiati le idee e molti non addotti hanno cercato di comprendere l’ampiezza di un fenomeno non mondiale ma universale che, dopo milioni di anni, eravamo perfettamente riusciti ad inquadrare attraverso le nostre ricerche. Nostre ricerche scimmiottate da altri soggetti: a volte ex nostri collaboratori a volte personaggi appartenenti a qualche gruppo ufologico in cerca di visibilità, che scopiazzavano a destra e sinistra le nostre idee.
Nello studiare il fenomeno delle adduzioni ci siamo fatti molti nemici tra: gli ufologi italiani, i massoni italiani, i preti italiani, i governanti italiani, i militari italiani, gli addotti italiani.
Nella mia ricerca, non sono mai sceso a COMPROMESSI.
Ho sempre denunciato a chiare lettere gli intrallazzi di alcuni pietosi personaggi dell’ufologia italiana con le mani in pasto in torbidi affari personali.
Il mio accanimento era giustificato dal fatto che questi personaggi avevano tenuto in mano le redini dell’informazione ufologica per quaranta anni, raccontando fandonie alla popolazione italiana. Siccome il peccato più grande che si può commettere è l’essere bugiardi, ho ritenuto un dovere morale e civile svelare gli altarini di questi soggetti a tutta l’Italia, usando anche queste pagine di Facebook.
Avevo costruito un gruppo che prendeva il nome di Stargate che si stava espandendo in tutto il territorio italiano ma anche in quel caso, alcuni personaggi poco illuminati e decisamente ignoranti nel senso ortodosso del verbo, vollero trasformare il gruppo in una nuova religione, cercando di utilizzare la mia persona, facendomi recitare il ruolo del gran sacerdote. Questi soggetti autoelettisi a futuri santoni di questa religione decisero di utilizzare le tecniche che avevo messo a disposizione della gente (il SIMBAD), per liberarsi dal problema alieno, come strumenti di salvazione mistica, confondendo la presa di coscienza con la realizzazione personale, alla ricerca di una identità mancante e mancata. Dovetti uscire a gambe levate dalla nuova chiesa nascente e fu li che i miei ex collaboratori, ora nuovi santoni della religione del SIMBAD, mi accusarono dell’unica cosa che per me era insopportabile. Mi dissero che ero un bugiardo.
Lasciai la nuova religione a se stessa ed intrapresi daccapo il cammino della ricerca. Il Simbad era decisamente obsoleto e così costruii il sistema FMS (Flash Mental Simulation), che dava risultati nel campo della lotta all’alieno, più immediati e rapidi.
Il gruppo dei miei nuovi collaboratori utilizzava a piene mani questa nuova tecnica implementandola con interessanti varianti auditivo cenestesiche.
In quel contesto implementai una nuova tecnica detta TCT nelle sue due varianti statica e dinamica.
La nuova tecnica permetteva di liberare il soggetto dai suoi problemi in una sola applicazione.
Questa mia dichiarazione venne poi recentemente presa ed utilizzata come una feroce critica contro la mia persona, da alcuni miei ex collaboratori, ai quali la mia presenza sulla scena italiana sembrava essere divenuta troppo ingombrante.
Va precisato qui, che la tecnica TCT, invece fa proprio quello che ho dichiarato e libera istantaneamente il soggetto dal problema adduttivo. I miei nuovi detrattori misinterpretavano il significato delle mie parole dicendo che io dichiaravo che la tecnica risolveva il problema PER SEMPRE. Non so, e sarebbe inutile oggi andare ad indagare, se qualcuno avesse strumentalizzato questa cosa per suoi scopi non meglio identificati ma identificabili comunque. Sta di fatto che il TCT elimina il problema in una sola seduta ma non garantisce, almeno fino ad oggi, che il soggetto ne rimarrà fuori.
Va altresì sottolineato come le mie collaborazioni con numerosi psicologi che adottano il TCT per guarire i loro pazienti e i piennellisti italiani che fanno altrettanto, abbiano effettivamente toccato con mano la realtà funzionale del metodo da me proposto.
Nel frattempo, nel gruppo dei miei collaboratori, avemmo alcune defezioni coatte in quanto scoprimmo che, alcuni di loro, non si erano mostrati all’altezza di svolgere il compito a loro assegnato. Avevano, tra l’altro, passato all’esterno del gruppo, informazioni che dovevano rimanere all’interno della nostra lista.
Fui ritenuto subito responsabile di quanto accaduto da alcuni soggetti all’interno della lista dei collaboratori. Questi, dopo aver ingenuamente ed irresponsabilmente provocato ed alimentato la diatriba tra me e le persone che avevo allontanato dalla nostra ricerca, cambiavano rotta strategica preferendo stabilire con alcuni di questi personaggi, un atteggiamento di COMPROMESSO.
Io, nella mia vita, non sono mai sceso a compromessi. Non ritengo questo un difetto ma lo ritengo a tutt’oggi un pregio. Un pregio che mi permette di definire la politica italiana un cesso, la classe universitaria italiana una massa di incapaci ed ignoranti che nella maggior parte dei casi ha vinto un concorso universitario truccato. Un pregio che mi ha permesso di sputare nel chiasma ottico della televisione italiana rifiutando ormai da anni di essere strumentalizzato anche da loro, al contrario di chi si è fatto e si fa convincere, per manifestare il suo ego dietro uno schermo televisivo.
Per queste ragioni sono, qualche tempo fa, uscito volontariamente dal gruppo di persone definite fino ad allora “i miei collaboratori”, poiché “con alcuni di loro” non condividevo non tanto la scientificità che peraltro hanno preso da me, ma il modo di politicare sul territorio italiano, cedendo all’idea che il compromesso alla Pinotti fosse meglio che la battaglia alla Malanga.
Chiudo queste pagine di Facebook e contestualmente annuncio che ho bloccato tutte le iniziative volte ad effettuare convegni, congressi, e quant’altro riguardi la mia attività seminariale dal primo gennaio del 2012, in Italia, per alcuni sostanziali motivi.
Il primo motivo è legato al fatto che mi sono convinto che tutto quello che potevo dire, scrivere, fare e di cui posso essere capace, ho fatto, detto e scritto.
Dalle mie ricerche sono venute fuori migliaia di pagine scritte, un fumetto, un film, ho ispirato musiche, racconti e disegni.
Nessun altro nel mondo, per far conoscere le problematiche relative alle adduzioni, è mai riuscito a ottenere tutto questo, senza mai scendere ad un solo compromesso e senza mai mettersi in tasca una lira.
Il secondo motivo è legato al fatto che il tempo stringe e non credo di poter essere più di quel tanto utile alla liberazione di un numero sufficiente di addotti che certo non apporterebbero nulla di fattivo di fronte all’imminente fine delle nostre speranze.
Il terzo motivo è che bisogna lasciare anche spazio agli altri. Potrei infatti essere io con il mio pragmatico atteggiamento di non accettazione di patteggiamento con l’alieno e con chi gli regge le fila, a sbagliarmi. E dunque devo lasciare spazio a chi potrà fare o meglio o peggio di me usando politiche differenti dalla mia, tanto comunque, sempre secondo il mio modesto punto di vista, non avremo il tempo di raccoglierne i frutti.
Esiste un quarto motivo che, se per altri non è importante, lo è sicuramente per me.
Il tempo che mi rimane vorrei dedicarlo a me stesso. In fondo sono soddisfatto dei lavori che ho fatto ed i risultati che ho ottenuto come chimico organico. Sono soddisfatto anche di quello che ho fatto come docente e sono molto soddisfatto di quello che ho ottenuto nel campo della ricerca sulla fenomenologia adduttiva.
In tutti questi anni ho parlato poco con me stesso ed ora devo recuperare.
Da qui in poi e per il tempo che rimane, terrò come punto fisso della mia ricerca il sito www.ufomachine.org dove continuerò a scrivere e pubblicare i miei lavori, continuerò a lavorare sui casi di adduzione di cui mi sto già occupando ma non potrò più operare sui nuovi casi che, se lo vorranno, potranno accorparsi a coloro che si rifanno alle mie metodologie.
Sto lavorando ad una nuova metodologia che sperò potrà prendere il posto del TCT appena avrò terminato uno studio piuttosto complicato su alcuni aspetti della interpretazione archetipale del suono.
Lascio questo spazio di Facebook, fra qualche tempo, alla fine dell’anno, per dare il tempo a tutti coloro che qui si incontravano, di potersi dare appuntamento su qualche altra pagina di Facebook, magari tenuta da qualche mio ex collaboratore ufficiale, che potrà così seguire i nuovi casi di adduzione, che prima avrei seguito io.
Con il primo gennaio duemiladodici i miei recapiti telefonici cambieranno così come la mia vecchia casella postale all’università, verrà disabilitata.
Tutti i consigli che potevo dare alla gente credo di averli detti e sparsi su Internet dappertutto e la mia presenza fisica sul territorio credo non serva più.
Un ringraziamento sincero a tutti coloro che ci hanno sostenuto fino ad oggi. Se ci salviamo la pelle sarà un po’ anche per merito loro.

Malcor


Advertisements

24 thoughts on “Dott. Corrado Malanga: Il Futuro Nelle Vostre Mani

  1. Grazie Corrado di tutto, ti ho seguito per 11 anni,
    un po di malinconia mi affligge dopo questa lettura, quasi mi commuovo!
    Ora sappiamo ed è giusto procedere con le nostre gambe.
    ciao!

  2. Ciao Corrado, (permettimi di darti del Tu), il mio grande desiderio e che un giorno possa stringerti la mano e dirti “Grazie”.
    Ti definisco il John Mack italiano forse con una marcia in piu’ e credo che sei l’unico al mondo (per il momento) di portare avanti questa cosa delle adduzioni. Ti prego non fermarti, anche da dietro le quinte facci sapere che sei sempre con noi.
    Un abbraccio.
    ADS

  3. Ciao Corrado,

    grazie anche d aparte mia e per favore continua a pubblicare tutti i tuoi lavori, continua ad essere ciò che sei stato.

    GRAZIE

    Aisha

  4. Un grande non scompare mai, neanche quando il sipario si chiude. Noi non lo vediamo più, è celato alla nostra vista, ma il grande da dietro alle quinte continua ad esistere, ad esserci, ad operare, perchè è così che vanno le cose.

    Grazie Corrado Malanga.

    Tiziana

  5. Per favore….vorrei parlare con qualcuno a cui posso spiegare le cose….spesso sono terrorizzato…non so con chi parlare o chi chiamare.Ho bisogno di qualcuno che mi ascolti.Ho bisogno di sapere come parlare con qualcuno che si occupi di queste cose. PER FAVORE!!! vi do la mia mail non ufficiale perche la mail che uso per lavoro contiene anche il mio cognome. stregattomatto@email.it PER FAVORE a chi posso contattare

  6. sono doris e ho tanto bisogno di poter contattarti dopo aver sentito l tuoi video sono una cosiddetta borderline di cluster c e quindi ho molti problemi che faccio fatica a risolvere . avrei bisogno di lei perchè sono convinta che lei e la persona umana più adatta grazie a presto

  7. Io ho capito quello che il professore ed altri laureati non hanno nemmeno immaginato e probabilmente questa cultura esteriore non rende la gente intelligente e quello che ho scoperto e’ avvalorato da ricercatori seri/veri e documentazioni storiche ancora presenti sull’intero pianeta che mostrano i collegamenti tra frutti proibiti/piante sacre e le diverse razze di umani che esse hanno generato/illluminato/rimodellato/distrutto altro che angioletti/diavoletti/marzianini utilizzati per la piu’ grande balla del secolo usata per ogni tipo di mercato/truffa per poter vendere articoli/libri/programmi senza rivelarti nessun mistero e se avessi seguito le lezioni di questi insegnanti laureati, mai averi scoperto la verita’ e basta saper usare davvero il cervello o quel che ne rimane e le risposte sono presenti in natura, nel mondo animale che non hanno certo marzianini e diavoletti a dirgli come/dove/quando creare opere spettacolari di ingegneria superiore senza andare a scuola ma apprendendo da dentro come un tempo anche la razza umana sapeva fare percependo informazioni simili tipiche di una particolare razza come infatti succede nel mondo animale e le informazioni identiche/parallele/comuni non erano dovute solo al fatto che la gente viaggiava, gli animali in diverse parti del mondo non hanno contatti tra di loro eppure fanno cose od opere simili/identiche e cavoli, noi non siamo che una dei miliardi di vite del pianeta ed e’ deprimente notare che questa nostra cultura esteriore porta persino a scambiare il culto degli uomini fungo o del fallo di osiride, per missiletti e dischi volanti o alieni con caschi e daltre boiaccate assurde tanto di moda e non c’e’ nulla di serio/vero nel campo della fuffologia e solo fraintendimento di informazioni strumentalizzare per riformattare le masse e renderle assuefatte al piu’ grande mercato del nulla ed i vimana erano gli uccelli/funghi che facevano volare gli uomini uccello o geni alati, nelle altre dimensioni e cavoli lo dice pure il testo e parla delle piante sacre e del culto della deapitata e dei 7 elementi della crocefissione al serpente/fungo ma le lauree rendono ciechi???

  8. Sono piacevolmente stupita, incredula della bellezza straordinaria e sconfinata scoperta da Corrado Mallanga attraverso un duro e appassionante lavoro. Purtroppo non mi risulta che nessun altro al mondo al suo pari l’abbia sostenuto,condiviso,confermato. Credo che nulla di quello che viene dato con amore venga perso, prima o poi darà i suoi frutti anche se si tratta solamente di un piccolissimo seme. Caro Corrado hai fatto bene a ritirarti, è comprensibile e sopratutto giusto. Personalmente, grazie grazie a te ho riconosciuto le risposte che da troppo tempo cercavo.

  9. Condivido in pieno ciò che ha detto Palmy…grazie a lei ho trovato le risposte a tutte le mie domande…credo che lei sia uno dei pochi uomini al mondo ai quali interessino veramente le sorti dell’umanità…grazie ancora e stia sicuro che lei sarà ricordato per la tenacia la passione e l’amore per la verità che hanno guidato tutto il suo lavoro. Grazie dal più profondo del cuore

  10. Che il prof.re si sia ritirato non rappresenta un problema, ha studiato il fenomeno, lo ha condiviso, ha costruito una serie di strumenti che portano a comprendere il problema e li condivisi, ha studiato tecniche introspettive per la soluzione del problema e le ha condivise, continua a studiare, a ricercare evitando “contaminazioni esterne” per poter portare a noi tutti i frutti dei suoi studi, come recentemente è accaduto con EVIDEON 3, anche se, ufficialmente, ha chiuso i ponti. Il prof.re ha soltanto deciso di dedicare più tempo alla sua persona, cosa, tra l’altro, doverosa. Chi non pensa a se stesso non pensa a gli altri, mi pare ovvio. Non facciamo come i soliti signori che, attraverso il prossimo, cercavano di comprendere se stessi. L’ unico modo che si ha per comprendere l’universo è comprendere se stessi. Corrado Malanga ci ha reso edotti del reale problema, ci ha istruiti con letteratura e documentazione scientifica, ci ha dato gli strumenti necessari per poter continuare da soli, la ricerca o il processo di liberazione dal problema adduttivo. La sua uscita di scena, dunque, non è una fine ma un inizio. Come accade con la morte, chi ha paura di essa non accetta di morire, chi ha acquisito, invece, sufficiente consapevolezza di essa non la teme ma si prepara a questo doveroso passaggio. La scelta del prof.re oltre che, dal sottoscritto, pienamente condivisa dovrebbe essere rispettata da tutti, specie da chi vedeva in lui, il Santo, Il Martire o chi sa quale grande entità da Venare. Chi ha bisogno di Santoni e Dei a cui affidare la propria esistenza si rivolga alle tante Religioni o scuole NewAge. In ogni caso, è bene capirlo, siamo sempre e solo noi i responsabili della nostra esistenza. Non c’è nessuno contro cui poter puntare il dito nel caso in cui, le nostre idee, scelte, ed azioni, non producano i risultati sperati. Ne meriti ne demeriti, dunque, per gli altri, tutto dipende da noi. Grazie MalCor !!!

    • La fuffologia ed i fuffologi sono insieme alle favolette dei vari movimenti spirituali il più grande insulto all’intelligenza umana ed ha fatto bene ed a smettere di sbraidare e ragliare follie ed esaltazione acculturate sugli indaco da distruggere e marzianini di mille colori e per fortuna ci sono altri veri e seri ricercatori che sia lui che quelli delle sette di fuffologia sono incapaci di analizzare confrontare e capire quello che persino io Andicappata con tutto ho capito non leggendo farnetificazioni e truffe ed assurdità fuffologiche ma osservando e confrontando i reperti del passato ed osservando come opera l`ecosistema di madre natura e questi libri dei misteri che nessuno poi alla fine ti svela e ti fanno restare scemo, sono solo un grave danno all’intelligenza umana e dopo le sparate nucleari con cui ha riformattato i suoi seguaci che lo sfruttano per i loro commerci e buffonate acculturate di ogni tipo oggi tanto di moda, ha fatto solo finta di ritirarsi e lasci fare la seria ricerca a chi ha intelligenza per poterlo fare e non lauree da sfoggio usate per convalidare le più allucinanti follie….ora che diversi ricercatori seri stanno studiando l`interazione ed ecosistema delle piante sacre e frutti proibiti i fuffologi rischiano di perdere le carriere di nullologi che si sono q creati alleandosi e promuovendosi tra di loro o sbaglio??? Spero di si…

      • Beh, dire che Malanga sbraita credo sia azzardato e fine a se stesso se non accompagnato da prove che sostengano la tua tesi che, perdonami, non mi pare di conoscere. Corrado ha fatto una ricerca ed un suo studio, non aveva ne la presunzione di voler convincere qualcuno, ne la voglia di arricchirsi, ne, tantomeno, l’interesse di impedire che qualcuno possa condurre in maniera autonoma e parallela uno studio analogo o migliore del suo. Quindi definirlo fuffologo, ciarlatano, nullologo o poco professionale e intelligente credo scorretto e inefficace qualora si cerchi di denigrare la sua persona o il suo lavoro. Se così fosse avremmo letto migliaia di pagine che, oltre a screditare il suo lavoro, dessero prova tangibile di quanto falsa e inefficace, piena di sciocchezze fosse la sua ricerca. A parte il discorso teorico e pratico, perché non vediamo cosa pensano gli ex addotti che sono usciti dal problema? Perché non mi si da una spiegazione diversa sulle sedute di ipnosi dalle quali si evince quanto reale sia la cosa? Sarei curioso di sapere chi sono le “persone” che si occupano di “Ricerca seria” così come da te definita? Quali sono gli obbiettivi raggiunti, posso leggere qualcosa? Perciò Gabriela, dal tuo punto di vista, ha scritto un mare di cretinate, ha perso solo tempo, senza capire nulla di quanto vano sia stato il suo tentativo di comprendere ed uscire fuori dal problema… Ad ogni modo fa strano leggere tutti questi commenti negativi in questo spazio, con menti così brillanti che studiano concretamente il problema non si riesce a trovare uno stralcio di notizie sul web… forse, a tempo debito, la soluzione al problema e la documentazione necessaria alla presa di coscienza la si troverà in edicola, in fascicoli, con DVD e BlueRay (siamo evoluti no?) pubblicati da DeAgostini e/o Hobby and Work… allora tutto avrà più valore… perché, principalmente, avrà un prezzo. Mi spiace cinque nadiana, rispetto ma non condivido il tuo pensiero.

      • Copia commento Incredibile, ci sono ancora fuffologi nella mia lista amici mascherati con falsi accounts e probabilmente alcuni sono anche parenti dato che erano fissati con la fuffologia, eroi virtuali ed altre assurdita’ ormai tanto di moda tra la nuova generazione che io sempre meno capisco e di cui sempre meno ho fiducia grazie anche ai pessimi modelli comportamentali che gli sono stati offerti e che seguono per sentirsi anche loro eroi virtuali, falsi buonisti, falsi salvatori, ma di che e di chi???? Io quando ero in italia aiutavo i vecchi/malati della mia famiglia che erano dimenticati/abbandonati da quasi tutti, e loro non offrivano certo stellette da sfoggio per far vedere quando sono umana o brava come fanno i criminali/assassini condannati a morte che hanno invece il governo che bada a loro ed a tutti i loro bisogni per tutto il resto dei loro luridi giorni che passano a spese della gente onesta che li deve pure mantenere e vedere mentre vengono trasformati in vittime eroi con gente che brucia tempo/energia/denaro per aiutare loro e non i propri parenti/vecchi/malati della propia famiglia per cui si hanno invece sempre scuse di convenienza o sbaglio? Ma che si sta insengando alla nuova generazione e che pessimi modelli comportamentali dovrebbero seguire per fare sfoggi anche loro di gente intelligente/umanitaria che si interessa dei peggiori squallori/scarti umani ed ignora invece la propria gente e la propria famiglia come fanno i fuffologi con gli indaco da distruggere anche a livello fisico perche’ non credono alle loro boiaccate nucleari ammazza tempo ed ammazza cervello con cui hanno drogato e spappolato le cervella della nuova generazione? Io anormale sono pericolosa e da estinguere mica solo per i fuffologi a quanto pare…Per me ci vuole tolleranza zero ed a me si augura di morire presto perche’ faccio fare brutte figure alla gente perbene sinistra dai mille accounts anche su fb o sbaglio??? Spero di si altrimenti sarebbe davvero uno squallore disumano il nostro reale futuro nelle mani dei peggiori falsi salvatori e falsi umanitari che stanno distruggendo il presente ed il futuro della razza umana…

        https://alienifranoi.wordpress.com/2012/01/22/dott-corrado-malanga-il-futuro-nelle-vostre-mani/#comment-3424

        Ricercatori seri/veri che stanno facendo ricerche vitali sul nostro passato per svelare i misteri passati/presenti/futuri invece hanno convalidato le mie percezioni, non certo sui marzianini diavoeltti, angioletti e divinita’ tanto di moda tra la vecchia new age e fuffologia che e’ diventata il piu’ grande insulto all’intelligenza umana molto piu’ dannosa delle favolette della vecchia e new age perche’ brucia il cervello umano senza rivelare nessun mistero e crea assuefazione a truffe e notizie mondezza con cui ormai tantissimi trafficano per poter vendere ogni tipo di inquinita’ assurdita’ oggi tanto di moda, chi studia gli uomini fungo o sacerdoti della tau o decapitatori del culto del fallo/serpente/fungo/uccello, dei testa di fallo/serpente/fungo/uccello o vecchi sacerdoti cannibali rappresentati come pesci o pesce capra che veniva sacrificato per il pasto sacro permettendo ai reali parassiti degli umani (non certo alieni) di tramandare il loro potere non solo con il culto dei crani, del cannibalismo e dei liquidi umani per usare l’intelligenza/spiritualita’/percezioni degli umani e farli lavorare per loro e per i loro templi dove mantenevano il loro potere tramite interazione umana e sacrifici umani di varia natura come infatti presente alla base di tutte le ipotetiche culture avanzate che mostrano sempre superiori capacita’ costruttive collegate con conoscenze astronomiche perche’ i cicli stellari erano vitali a questi parassiti degli umani percepiti come divinita’ che davano illuminazioni/ordini/informazioni agli umani, come infatti esiste anche in natura con forme di vita parassita che prendono il controllo della mente e del corpo della vittima e la fanno operare per gli interessi del parassita ma contribuendo all’ecosistema del pianeta perche’ e’ grazie ai parassiti che ci allevavano come schiavi/bestiame/soldati che le nostre culture divennero potenti/fiorenti e sempre e tutte, facevano offerte ai loro dei che non erano certo alieni e che divennero sempre meno potenti alla fine dei loro cicli ma forse alcuni di loro, seppellirono le spore sotto i templi fatti costruire agli umani per poter svernare durante le grandi stagioni ed emergere di nuovo come fanno tutte le piante secondo i loro orologi/calendari interni e seguendo fantastiche geometrie sacre collegate al loro modo di crescere e di percepire i flussi della vita ed anche i parassiti di vario tipo, lottano e guerreggiano per il controllo dei territori e delle loro vittime che riprogrammano per difendere i loro interessi che erano collegati anche con i nostri che li usavamo per creare grandi imperi e grandi potenze/ricchezze ma con continue richieste di sacrifici umani e pratiche necessarie al serpente per poter sopravvivere espandersi, riprodursi e muoversi tramite interazione umana etc…Per fortuna ci sono anche ricercatori veri/seri oltr ei fuffologi e gli esaltati della vecchia e new age ed infatti grazie a loro ed alle ricerche di questi tanti tipi di piante sacre e frutti proibiti che erano i nostri dei illuminanti ed accecanti, creativi e distruttivi a seconda le necessita’ del pianeta e dei tempi, grazie a loro molti misteri potranno essere svelati e non certo ai fuffologi che scambiano gli uomini fungo per alieni/marzianini ed i funghi per astronavi ed i viaggi fuori del corpo per viaggi con missiletti eppure e’ chiaro che gli uomini fungo, del culto del serpente/fallo, erano divoratori di cervelli ed altre pratiche comuni in tutte le basi delle prime religioni, divoratori in ogni senso dato che fatti storici sono facilmente rintracciabili ma ingorati e travisati da fuffologi e falsi ricercatori e naturalmente dagli esaltati religiosi e la verita’ farebbe saltare la fuffologia e metterebbe i crisi i culti religiosi che controllano il mondo per questo c’e’ tantissima resistenza ed inquinamento e la fuffologia e’ usata come copertura ed alimentata dai falsi ricercatori se non sbaglio….

  11. Ricercatori seri/veri che stanno facendo ricerche vitali sul nostro passato per svelare i misteri passati/presenti/futuri invece hanno convalidato le mie percezioni, non certo sui marzianini diavoeltti, angioletti e divinita’ tanto di moda tra la vecchia new age e fuffologia che e’ diventata il piu’ grande insulto all’intelligenza umana molto piu’ dannosa delle favolette della vecchia e new age perche’ brucia il cervello umano senza rivelare nessun mistero e crea assuefazione a truffe e notizie mondezza con cui ormai tantissimi trafficano per poter vendere ogni tipo di inquinita’ assurdita’ oggi tanto di moda, chi studia gli uomini fungo o sacerdoti della tau o decapitatori del culto del fallo/serpente/fungo/uccello, dei testa di fallo/serpente/fungo/uccello o vecchi sacerdoti cannibali rappresentati come pesci o pesce capra che veniva sacrificato per il pasto sacro permettendo ai reali parassiti degli umani (non certo alieni) di tramandare il loro potere non solo con il culto dei crani, del cannibalismo e dei liquidi umani per usare l’intelligenza/spiritualita’/percezioni degli umani e farli lavorare per loro e per i loro templi dove mantenevano il loro potere tramite interazione umana e sacrifici umani di varia natura come infatti presente alla base di tutte le ipotetiche culture avanzate che mostrano sempre superiori capacita’ costruttive collegate con conoscenze astronomiche perche’ i cicli stellari erano vitali a questi parassiti degli umani percepiti come divinita’ che davano illuminazioni/ordini/informazioni agli umani, come infatti esiste anche in natura con forme di vita parassita che prendono il controllo della mente e del corpo della vittima e la fanno operare per gli interessi del parassita ma contribuendo all’ecosistema del pianeta perche’ e’ grazie ai parassiti che ci allevavano come schiavi/bestiame/soldati che le nostre culture divennero potenti/fiorenti e sempre e tutte, facevano offerte ai loro dei che non erano certo alieni e che divennero sempre meno potenti alla fine dei loro cicli ma forse alcuni di loro, seppellirono le spore sotto i templi fatti costruire agli umani per poter svernare durante le grandi stagioni ed emergere di nuovo come fanno tutte le piante secondo i loro orologi/calendari interni e seguendo fantastiche geometrie sacre collegate al loro modo di crescere e di percepire i flussi della vita ed anche i parassiti di vario tipo, lottano e guerreggiano per il controllo dei territori e delle loro vittime che riprogrammano per difendere i loro interessi che erano collegati anche con i nostri che li usavamo per creare grandi imperi e grandi potenze/ricchezze ma con continue richieste di sacrifici umani e pratiche necessarie al serpente per poter sopravvivere espandersi, riprodursi e muoversi tramite interazione umana etc…Per fortuna ci sono anche ricercatori veri/seri oltr ei fuffologi e gli esaltati della vecchia e new age ed infatti grazie a loro ed alle ricerche di questi tanti tipi di piante sacre e frutti proibiti che erano i nostri dei illuminanti ed accecanti, creativi e distruttivi a seconda le necessita’ del pianeta e dei tempi, grazie a loro molti misteri potranno essere svelati e non certo ai fuffologi che scambiano gli uomini fungo per alieni/marzianini ed i funghi per astronavi ed i viaggi fuori del corpo per viaggi con missiletti eppure e’ chiaro che gli uomini fungo, del culto del serpente/fallo, erano divoratori di cervelli ed altre pratiche comuni in tutte le basi delle prime religioni, divoratori in ogni senso dato che fatti storici sono facilmente rintracciabili ma ingorati e travisati da fuffologi e falsi ricercatori e naturalmente dagli esaltati religiosi e la verita’ farebbe saltare la fuffologia e metterebbe i crisi i culti religiosi che controllano il mondo per questo c’e’ tantissima resistenza ed inquinamento e la fuffologia e’ usata come copertura ed alimentata dai falsi ricercatori se non sbaglio….

    • Dispiace leggere che nonostante abbiamo l’immensa fortuna di avere la verità svelata (evideon 3) ci sia chi si arrampica sugli specchi (dopo averli tinti di nero). Avessi l’onestà intellettuale di leggere i lavori di Corrado! Vedo un atteggiamento radicale, identico a quello di un estremista talebano, cambiano solo gli argomenti e le azioni, l’atteggiamento è identico purtroppo…

  12. Fiuuu… non ho capito molto, perdonami, sono un po limitato. Cosa intendi con: Copia commento incredibile? E…, il link che hai inserito, che riporta a questa pagina cos’è ?

  13. Colpa delle mie tante disfunzioni con la
    concentrazione che peggiora sempre, ma meglio
    essere anormale e con andicap nella scrittura,
    lettura e tutte quelle cose tipiche degli
    umani e delle loro culture esteriori di cui tanto
    si vantano senza essere nemmeno in grado di
    replicare quello che persino le formiche sanno
    fare molto meglio di noi, senza saper leggere/scrivere
    e casseggiare a vuoto come fanno gli umani e le
    formiche non sono guidate da divinita’ quando
    costruiscono le loro colonie, non vengono attaccate
    da demoni/alieni/spiritelli quando forme di vita
    parassita prendono il controllo della mente e corpo
    delle vittime distruggendo intere colonie e questo
    successe anche agli uomini formica ma la cultura
    esteriore evidentemente rende idioti e ciechi e non
    incita l’intelligenza superiore o l’apprendimento
    interiore che usavamo anche noi nelle ere precedenti.
    I fuffologi dicono che i marzianini esistono e sono
    di mille colori anche se nessuno li ha mai visti e
    mai li vedra’, come i diavoletti/divinita’/angioletti
    ed altre boiaccate della gente acculturata fuori ed
    ignorante/riformattata dentro, e se dicono che noi
    indaco (termine demenziale che hanno inventato
    attribuendoci mille colori come i marzianini inesistenti
    invece di studiare la mente umana ed i diversi tipi
    di percezioni extrasensoriali che emergono a tratti
    in alcuni di noi e che fanno parte del nostro antico
    patrimonio genetico andato in una sorta di off/mode,
    disconnesso/confuso/disattivato dai parassiti che ne
    hanno fatto uso per le loro necessita’ connesse con
    le nostre) e questi fuffologi e buffoni acculturati,
    o dicono panzanate e cassate nucleari su di noi per
    vendere mondezza acculturata alle folle attribuendoci
    mille colori come i marzianini, oppure dicono
    che non esistiamo, ma a non esistere, e’ solo la
    reale onesta’/intelligenza umana che manca all’uomo
    monderno acculturato fuori ed oscurato/ipocrita
    dentro ed incapace di percepire il mondo come si faceva nelle ere precedenti…Il pc va in palla ed ho copiato
    quello che stava su un’altra cartella che volevo
    tenere nel mio archivio per ricordarmi quello che
    avevo scritto e sotto ci ho inserito il link ed
    il commento che avrei messo qui ma sopra c’era quello
    di youtube che e’ anche collegato con questo degenerato
    argomento della fuffologia che come ripeto, e’ il
    piu’ grande insulto all’intelligenza umana ed il
    cancro della vera ricerca usato da molti
    parassiti/predatori/buffoni acculturati in cerca di
    vendite e carriere di nullologi oggi tanto di moda e
    tutto questo, con grande gioia dei reali parassiti degli
    umani che si vedono semplificato il lavoro di
    rincoglionimento delle masse…che dire..GRAZIE!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...