CORRADO RITORNA

Quasi un anno fa scrivevo un articolo dedicato a Corrado Malanga dove con dolore ma anche con gioia dicevo che lui si doveva ritirare dalla vita pubblica per problemi di salute però ho sottolineato che alla fine di quel traguardo della sua vita, lui aveva vinto.
Sembrava che tutti fossero impazziti, che nessuno sapevo più cosa fare; Corrado ci mancava a tutti, non potevamo abituarci al fatto che lui che era sempre lì, cordiale, disponibile, paziente aveva deciso di vivere la sua vita e di ritrovare la propria salute.
Oggi, dopo quasi un anno, Corrado torna, ma non per fare quello che faceva prima ma per comunicare alla gente, in tutta trasparenza, come al solito, le sue nuove scoperte, i nuovi lavori che si aggiungeranno ai primi e così il fenomeno delle interferenze aliene ( e non solo aliene ) che tormenta milioni di persone, potrà essere compreso e risolto.
In tutto questo tempo ho avuto la possibilità di sentire tante cose nella rete, ma anche fuori dalla rete, sulle sue ricerche e sul suo nome, cose che erano per di più dolorose perché venivano dette, non da qualcuno che non conosceva il suo lavoro, ma da persone che sono state aiutate da lui e da persone con quale lui aveva condiviso tutto: lavoro, pensieri, dubbi, gioie e ricerche. Non so come abbia preso lui queste…diciamo chiacchiere, perché con la sua pazienza e saggezza le ha ignorate però, una come me, che oggi è libera e cosciente grazie a Corrado Malanga, si sente tradita.
Mi sento tradita perché io pensavo che tutti quelli che nella loro vita sono stati tormentati da questi esseri e che prima di incrociare Malnaga mai avevano trovato un vero appoggio da qualcuno, a parte risate, non hanno saputo apprezzare il sollievo che segue nel momento in cui comprendi e ti liberi dall’aguzzino e capisci che cosa ti era successo durante tutta la vita.
Mi sento tradita perche al posto di ringraziare, riconoscere ed apprezzare il coraggio con il quale questo uomo, con i suoi pochi e semplici mezzi ha fatto conoscere a tutti gratis il modo per “guarire”, loro cercano di umiliarlo; mi sento tradita perché queste persone che oggi si sentono più sagge di Corrado stesso, non fanno altro che rubare le sue scoperte, non fanno altro che utilizzare le sue tecniche e fare le sue domande a quelli che vanno da loro per essere liberati dagli alieni.
Durante tutto questo tempo non ho mai sentito da nessuno di loro di qualche nuova scoperta su questo fenomeno, di qualche tecnica diversa o di qualche risultato diverso da quello che Malanga aveva già comunicato in precedenza, a TUTTI. E facile seguire la strada, signori, quando nelle mai hai la mappa già tracciata da qualcun altro, non è vero? E facile ridere quando uno si impegna a migliorare la mappa del territorio collettiva, sudando e ragionando su quello che trova, mentre l’altro aspetta, come un cane affamato, le briciole che lo possono tenere in piedi.

Se qualcuno pensa che sto difendendo Malanga si sbaglia, perché lui non ha bisogno di difensori, né di riconoscimenti. Il suo lavoro non l’ha fatto per essere riconosciuto come un essere importante, un scopritore geniale o un pioniere. No, signori. Lui lo ha fatto perché, innanzitutto, era lui stesso che voleva conoscere la verità, voleva capire come mai il fenomeno UFO doveva essere nascosto alla gente proprio da quelli che si vantavano di occuparsi di questa cosa, voleva capire perché dopo 20 anni di lavoro in una istituzione “ufficializzata” a fare questo tipo di ricerche il fenomeno veniva nascosto, nonostante tutte le testimonianze che esistevano in merito. Voleva sapere perché milioni di persone venivano prese per il culo, minacciate e derise quando nella realtà il fenomeno non era una bufala.
Mi chiedo come mai qualcuno può essere così sfacciato da poter chiedere perché un chimico si occupa di alieni dimenticando che una volta LUI STESSO SI OCUPAVA DI ALIENI. Vedete che sottile differenza??? Nella nostra merdosa e schifosa società, non importa quanto sei preparato, devoto, sincero, onesto, ma quanto sei AUTORIZZATO DA LORO per fare certe cose, quanto sei UBIDIENTE, DISONESTO E BUGIARDO. Se hai le prime qualità non guadagni nulla, anzi, ti prendono anche quello che hai, se invece sei un figlio di mignotta che segue il sistema che ti ha creato, hai tutto. Ma è questo ciò che vuole un qualsiasi essere umano cosciente e onesto di questo pianeta? Secondo me no, perché questa cosa la vuole solo il sistema che ci guida, e l’Uomo con poca coscienza e poca consapevolezza lo accetta perché in questo nostro mondo di sogni conta una sola cosa: i soldi e l’illusione del potere.
Sono persone che non conoscono né Malanga nè il suo lavoro perché le straordinarie scoperte non sono mai state fate conosciute ufficialmente alla gente perché pericolose per il sistema, che non si può permettere di rischiare un risveglio in massa della gente.
Nello scorso secolo, l’umanità ha avuto un Tesla oggi ha un Malanga. Tutti e due sono troppo avanti per il loro tempo. Grazie a Tesla, oggi il sistema si vanta con il più veloce progresso mai avuto prima e grazie al suo straordinario lavoro si vola verso le stelle. Con tutto ciò, nessuno ha mai tentato di dare lui il posto che si merita, tra i pionieri e gli eroi del umanità, perché lui, come qualsiasi altro genio onesto, non si è venduto al sistema.

Così anche Malanga. Se il primo ha scoperto come fare per andare tra le stelle il secondo ti dice che cavolo troverai tra di loro perche è ovvio che tutta questa corsa per andare nello spazio avrà un perché. È impossibile pensare che miliardi di soldi vengono spesi per costruire navette spaziale solo perche 2-3 idioti devono andare ad ammirare la terra dallo spazio.
Comunque a giorno d’oggi sempre più persone sono cosciente del fatto che loro, gli alieni, ci sono, che non siamo soli in questo universo e che il sistema ha saputo della loro esistenza da sempre, così come tutti quelli che si confrontano con questo fenomeno, conoscono il fatto che loro, gli alieni, sono da sempre qui sulla terra con noi, tra di noi e dentro di noi.
Allora cari miei signori, dobbiamo riconoscere che il lavoro di Corrado nessuno lo può portare avanti tranne lui, perché nessuno ha capito che solo l’onestà, la semplicità, la verità e la sete di conoscenza ti può portare avanti per scoprire e capire cose nuove, insolite, inedite, mai pensate E SOPRATUTTO scoprire LA VERITA’.
Scrivo queste righe perché è arrivato il momento di avere ancora tra di noi il grande CORRADO MALANGA il quale, come al solito, ci farà conoscere le sue nuove scoperte, ci farà conoscere una mappa molto più nitida e ampliata sul fenomeno alienologico e nuove tecniche per la “neutralizzazione” delle interferenze.
Non dovete cercare le sue nuove pubblicazioni sui vecchi siti UFomacchine o UFOcast perché la gestione di questi suoi ex siti è rimasta in mano ad altre persone che non hanno ( più) nessun legame con lui, con il suo lavoro o con le sue nuove scoperte. Vi farò sapere quale sono i nuovi link appena sono pronti.
Sono contenta di far conoscere a tutti che non mi sono sbagliata: CORRADO HA VINTO perché lui ha vinto IL SISTEMA, LA CECITA’, L’ALIENO E I COGLIONI CHE PENSANO DÌ SUPERARE LA GENIALITA’.

CON STIMA E AFFETTO,

GABRIELA DOBRESCU

PS: i nuovi articoli di Corrado Malanga si trovano qui.

21 thoughts on “CORRADO RITORNA

  1. Grazie per queste informazioni e grazie per questa analisi che condivido in toto.
    In Sicilia si dice ” cu mangia fa muddiche “….solo chi fà qualcosa si sporca. E Corrado era, è, e rimane uno sperimentatore puro. Soggetto quindi a tentativi, risultati e fallimenti. Confondere fallimenti con malafede è l’errore tragico di una coscienza che ha compreso poco.Corrado ricerca e sperimenta mezzi con tutti i limiti del suo essere umano.I mezzi poi sta a noi utilizzarli. Lui ce li spiega e noi li dovremmo utilizziamo.Non poteva continuare a ricevere l’umanità intera! cavolo! anche i grandi illuminati della storia prima o poi se ne sono andati lasciandoci “solo” i loro insegnamenti ^_^ Ma cosa si pretendeva da Corrado? Quello che ha fatto è già di per se fantastico. Grazie Gabriela, Grazie Corrado

  2. C’è chi vede ad occhi chiusi, chi sente senza udito, chi avverte senza scosse. Quelli si possono definire uomini. Tutti gli altri, pronti a ridere e puntare il dito, saranno la massa putrida che nutriranno gli avvoltoi.

  3. questo dovrebbe essere il link del suo nuovo sito di Malanga!!!

    http://coscienzamanifesta.tk/

    l’indirizzo dovrebbe rimandare al sito, ma essendo aperto da poco potrebbe non comparire a volte…

    un link alternativo è questo:

    http://www.corradomalanga.vacau.com/

    A me funziona con il secondo ma sappiate che ancora l’apertura del sito non è ufficiale quindi il link potrebbe non essere definitivo. Cmq sul secondo link è già presente il suo ultimo lavoro ancora non pubblicato : GENESI III

    In ogni caso aspettiamo conferme ufficiali e definitive. Se qualcuno le ha le posti ^_^

  4. Grazie per questo articolo. Corrado è stato tradito da collaboratori di cui si fidava, ma ci sono tante belle persone come te che gli vogliono bene. CI CREDO CHE HA VINTO.

  5. Un grazie a tutti coloro che, in questi mesi di pausa di Corrado, hanno speso qualche parola in suo favore di contro alle stupidagini dette e scritte da persone che volevano solo buttare a terra la sua immagine. Ma chi ha sperimentato direttamente i suoi lavori non poteva avere dubbi sull’autenticità e sincerità degli stessi.

  6. Quando una persona come Malanga si espone con delle teorie innovative , è normale che si crei una fazione di sostenitori ed una di detrattori .Tra queste due fazioni poi , a loro volta , si creeranno al loro interno 2 estremismi .
    Esistono ancora dei lati oscuri , così come esistono diverse realtà metafisiche non riconducibili al lavoro malanghiano e perciò se qualcuno , probabilmente tra gli addotti , con il loro bagaglio di esperienze traumatiche , riporta la realtà unica come quella aliena esposta da Corrado M. , commetterà lo stesso errore di chi punta il dito contro gli addotti che , ridendo di loro , li giudica come pazzi .

    Avete mai sospettato che possano esistere delle realtà parallele a quelle aliene / demoniache , con entità e dinamiche non riconducibili alle solite note ?

    Buona giornata

  7. Grazie Gabriela per la bella notizia su Corrado. Aspetterò che tu comunichi i nuovi link. Io non ti ho mai vista, credo che tu sia dolce e intelligente. Penso pure che usare certi termini non rebde meglio i tuoi concetti. Scusami. Un abbraccio. Nicolò

  8. Purtroppo i link suggeriti per seguire i nuovi articoli e pubblicazioni del Prof. Corrado Malanga ,portano erroneamente ad una pagina pubblicitaria .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...