NEVE CHIMICA IN ROMANIA E IN TUTTA LA TERRA – PROVATE

18 thoughts on “NEVE CHIMICA IN ROMANIA E IN TUTTA LA TERRA – PROVATE

  1. Come ti capisco Gabriela, ma sorge il problema: avremo mai più neve di quella “buona” per fare il confronto diretto con quella “chimica”??? Purtroppo è difficilissimo. Ovviamente, non avento il paragone diretto tra un tipo di neve e l’altra, a moltissime persone sembrerà che tutte le nevi del mondo si comportano uguale a contatto con la fiamma. I fautori del sistema giocano sulla psiche della gente che ha perso il parametro di riferimento della normalità. Questo in combinazione al fatto di non avere più tempo e forza per occuparsi di certi argomenti; rincoglioniti di una crisi posticcia, pieni di problemi per arrivare a fine mese e mangiare, distratti dalla vera battaglia, quella sul piano dell’informazione fuorviante. Ma noi sappiamo che questa questa è roba chimica. Grazie per il post: rubo.

  2. io sono un Geologo che mi trovo in Romania per lavoro ed incuriosito ho ripetuto l’esperimento in maniera ancora piu’ semplice. Ho messo la neve dentro un bicchiere di plastica e poi l’ho posto sopra un termosifone. Se era neve artificiale considerando le temperature piu’ basse del termosifone rispetto alla fiamma di un accendino, si doveva sciogliere dopo 24 ore come minimo, invece dopo pochi minuti ho trovato acqua, pertanto si e’ verificato il normale ciclo Gelo-Disgelo. Sicuramente i potenti stanno cercando di manipolarci come ad esempio con Facebook che trasmette informazioni importanti giornalmente…. o con i telefonini che danno informazioni ogni secondo sullla nostra posizione… Ma la cosa migliore da fare cmq e’ sempre verificare!!

    • ciao giuseppe. come tutti gli altri anche te hai capito che il problema è solo il fatto che l’acqua è poca. sbagliato. il problema è che se tu sei un geologo devi sapere che la neve nel contatto con calore deve proddure solo acqua e non odore di plastica e fumo. per quale motivo si annerisce la neve o si ingiallisce? non è una cosa normale. ha ha. tutti fanno esperimenti perche sono geologi, climatologi che non capiscono nulla. qualcuno mi ha detto che l’acqua è poca perche si trasforma in vapore. ma come, io con le mie sorse di calore ho portato l’acqua al ebolizione per trasformarsi nel vapore instantaneo, ma che diamo i numeri? perche non sono solo io che si fa queste domande ma succedono i tutte le parti dell mondo? la neve esiste ancora per cui riscalda la neve con calore e spiegami perche puzza di plastica e perche fa fumo e perche diventa nera, tanto sei un geologo, no? io non voglio per nessun motivo al mondo farti credere che deve accettare la MIA verità. ha ha ha , no, mai. io ti ho detto di stare attento e di nn rifiutare di vedere quello che hai sotto gli occhi perche cosi ti ha imparato la scuola degli illuminati. la verità la troverai da solo e sarà la tua verità.

  3. E’ una fesseria. Gabriela ha SUBLIMATO la neve, facendola passare dallo stato solido a quello gassoso, senza passare dallo stato liquido. Doveva semplicemente raccogliere la neve, metterla in un piatto e aspettare: sarebbe diventata acqua e poi, piano piano, vapore, passando normalmente tra tutti i suoi 3 stati (solido, liquido, gassoso).

    • caro gufetto io le fesserie non mi le permetto.
      1)prima di tutto questa neve si vede che non ha le caratteristiche della neve vera da molti punti di vista. quello che ho fatto io si puo vedere anche nei altri esperimenti fatti da altre persone che avevano gli stessi dubbi. questo esperimento fu fatto in tutte le parti dell mondo dove da persone che conoscono la verità e si hanno reso conto che questa non è una neve normale.
      2) il problema non è solo la poca quantità d’acqua che lascia quando si riscalda ma il fatto che il calore la fa spriggionare un forte odore di plastica e fummo cosa che non è normale per una neve naturale.
      3)la neve normale si soglie quando vicino si mette qualsiasi sorsa di calore
      4) e un altra cosa importante sono le conoscenze scarse che le persone hanno sule proprietà dell’acqua. come fai a dire: “sarebbe diventata acqua e poi, piano piano, vapore, passando normalmente tra tutti i suoi 3 stati (solido, liquido, gassoso).” ? nella natura questo è un ciclo che succede normalmente in periodi di tempo brevi o lunghi a seconda della quantità dell acqua o dell ghiacio ma in questo esperimento le cose non stano cosi.
      -quando si riscalda il ghiacio deve lasciare per forza una quantità d’acqua quale nn si puo evaporare subito
      -non si puo evaporare subito perche io non porto il calore fino al ebolizione dell acqua per poter trasformarsi nel vapore.
      -l’acqua si puo trasformare nel vapore in modo naturale ma questa chiede un puo di tempo
      -per cui questa neve non è naturale ma è piena di metali pesanti e polimeri sintetici. ti allego qua un puo di materiale per farti un ideea. tu non devi credere me perche alla fine che cazzo guadagno io se ti dico queste minchiate? niente. pensi che io voglio che qualcuno mi creda? no, perche so già che quelli come te, che si basano solo su quello che questo sistema di merda ci imparano, avvrano sempre argomenti “scientifici” da mettere in gioco se non vedranno la verità anche se vedono questa con i loro occhi. quindi me ne frega poco di questi argomenti o di queste suposizioni. la sola cosa che m’interessa è di avere la coscienza pulita che io l’ho detto e che so quello che dico. per altro.. ogni uno fa come desidera ma non potranno mai dire”io non lo sapevo”. sono cazzi loro. http://www.youtube.com/watch?v=0VgbGMTYKqI&feature=youtu.be

    • l’ho fatto prima.. l’acqua e molto densa e non avrei mai il coraggio di bere. è questo il motivo per quale ho provato con il calore. grazie. prova anche tu il mio e stai in una stanza piccola perche cosi sentirai di piu l’odore. una bella giornata.

      • Ok, la neve è diventata acqua.
        Ma se tu stessa hai detto che la neve “normale” diventa acqua … vuol dire che quella è neve normale!
        Se tu prendi quella stessa neve “normale” e la COMPRIMI, come hai fatto, NON riuscirai mai a ricavare acqua se tenti di BRUCIARLA con un accendino. Se proprio vuoi scaldarla in fretta, mettila SENZA COMPRIMERLA in un pentolino e poi metti il pentolino sul gas. Diventerà acqua, semplice acqua.
        Ti ripeto che tu hai SUBLIMATO la neve. Hai tentato di BRUCIARLA, non di SCALDARLA. Sono due cose diverse.

      • non lo so come si fa bruciare l’acqua in qualsiasi forma lei ha.!!!! ??? mai sentito. mi sa che ti serve ancora molto da vedere per capire quello che io dico. diventerà acqua…..certo ma quella è acqua con metali pesanti dentro perche quella neve che io ti facio vedere li prima era acqua piena con metali pesanti che poi si ha trasformatto nei fiocchi di neve che è venuta nella tua testa. quella neve è chimica perche per la colpa dei metalli pesanti che ha in composizione non ha lo stesso volume. questa neve che nel est della romania e caduta fino a 3 m di altezza nei diversi paesi quando si scioglierà non fara nessun alagamento perche mon è una neve normale. cos’è cosi dificile da capire? acqua che brucia !!!!! mah. bene. ciao e lascia perdere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...