Vecchio Erborista cinese di 256 anni e la Medicina Olistica

Li ching Yuen L’erborista Li Ching-Yuen, secondo i documenti ufficiali, sarebbe nato in Cina nel 1677 (anche se lui affermò di essere nato nel 1736), nel corso della sua lunga vita ha costantemente praticato erboristeria e arti marziali. Nel 1930, il New York Times pubblicò un articolo con tanto di documenti ufficiali del governo cinese.

Questi documenti, risalgono al 1827, contengono le congratulazioni ufficiali nel giorno del suo compleanno per i suoi 150 anni. Ci sono altri documenti ufficiali successivi, che parlano di Li Ching-Yuen, risalgono al 1877, e contengo le congratulazioni per il suo 200 esimo compleanno.

Come avrebbe fatto?

Li Ching-Yuen ha espresso la sua formula di longevità in una frase: “Mantenere un cuore calmo, sedersi come una tartaruga, camminare velocemente come un piccione , e dormire come un cane “.

Aggiungiamo un paio di fatti storici più interessanti a questa storia. Il Generale dell’esercito cinese Yang Li Sen gli fece visita, e gli offrì la possibilità di insegnare ai soldati le arti marziali cinesi. Il generale non riusciva a credere ai suoi occhi, il suo ospite sembrava giovane, anche se secondo i documenti ufficiali, aveva raggiunto l’età di 250 anni.  medicina olistica

Li Ching-Yuen è morto il 6 maggio 1933. Egli disse ai suoi amici:

“Ho fatto tutto quello che devo fare in questo mondo voglio andare a casa.”.

Dopo la morte di Li, il generale Yang Sen indagò sul suo passato, sulla sua età e scrisse un rapporto sulle sue scoperte che poi vennero pubblicate.

Si possono trovare altre storie interessanti sui prodigi occidentali e Yogi orientali che hanno vissuto per oltre 100 anni. Non solo hanno vissuto molto a lungo, ma hanno anche prosperato mantenendo un aspetto giovanile, attivo e pieno di entusiasmo.

La Medicina olistica è tutto ciò di cui abbiamo bisogno

La medicina moderna è d’accordo: l’80%, di tutte le malattie hanno origine da pensieri negativi o stress emotivo. Le malattie attribuite a questa causa sono chiamate “psicosomatiche”, e sono la maggiore fonte di preoccupazione di tutto il sistema sanitario tradizionale.

Per esempio, diversi giorni di stress elevato possono essere causa di una ulcera gastrica. A volte diversi anni di stress, possono sviluppare il diabete o malattie cardiache, per non parlare di cattive condizioni di salute generale e mancanza di felicità. La medicina concorda (anche se considera l’uomo più come una macchina biologica) che i nostri pensieri influenzano l’attività dei nostri organi e lo stato del nostro corpo in generale.

La medicina antica invece è classificata come olistica, perché si prende cura non solo del corpo fisico, ma anche della psiche, come pure del proprio stile di vita personale. Questo metodo permette di eliminare al 90% le cause delle malattie, piuttosto che semplicemente trattare i sintomi, e quindi fermarne la ricomparsa. La medicina moderna,(allopatica) invece, affronta solo le conseguenze cioè i sintomi delle malattie,  ed i loro disturbi. È per questo che la malattia spesso ritorna, dal momento che la causa della malattia stessa non è effettivamente trattata. benessere

Uno dei più grandi segreti per la salute si trova nei nostri pensieri e ci può guarire. Ci sono diverse storie accertate che trattano di persone che erano gravemente malate e sono guarite concentrando la forza del loro pensiero in senso positivo, nonostante i medici avessero perso ogni speranza. Una di queste impressionanti storie ci viene raccontata da Morris Goodman, il quale, nel 1981, è stato coinvolto in un incidente aereo e doveva morire a causa di danni irreversibile, alla colonna vertebrale e il diaframma forato.

L’uomo veniva tenuto in vita da un ventilatore per la respirazione, e l’unico movimento che poteva fare era sbattere gli occhi. Tuttavia, questo uomo era consapevole del potere del pensiero, e nel giro di poche settimane con successo riuscì in qualche modo a rigenerare il diaframma potendo respirare autonomamente. Riuscì consapevolmente a rigenerare il suo midollo spinale danneggiato, iniziando a muovere tutte le sue membra. I medici non riuscivano a capire né a credere alla situazione, solo perché secondo loro “questo non sarebbe potuto accadere.”

Dopo qualche mese, però, Morris Goodman cominciò a camminare di nuovo, e, infine, recuperò pienamente. Questo è solo uno dei tanti casi avvenuti e documentati.

I pensieri negativi possono ammalare il nostro corpo, ma possono anche aiutarlo a riprendersi da malattie definite incurabili. salute benessere

le antiche scienze della salute ayurvedica non solo dimostrano l’esistenza di malattie psicosomatiche, ma presentano anche un elenco di malattie specifiche causate da tratti caratteriali specifici. med icina olistica

Qui ci sono alcuni esempi di malattie fisiche legate alla sfera emotiva, una sorta di causa effetto, che coinvolge la quasi totalità degli individui nella società occidentale.

 

1. gelosia . – provoca malattie oncologiche, indebolisce il sistema immunitario

2. vendetta – insonnia e cause di malattie della gola.

3.L’incapacità di trovare una soluzione ad una situazione – provoca malattie polmonari.

4. mancanza di principi morali – causa di malattie croniche, infezioni, e malattie della pelle.

5. Essere troppo categorico o incrollabile nelle credenze – provoca diabete, emicrania, e infiammazioni

6. Menzogne – alcolismo cause, infezioni fungine, e indebolisce il sistema immunitario

7 Aggressività – provoca ulcere gastriche, reflusso acido, e verruche.

8. Reticenza – schizofrenia cause e malattie renali.

9. Crudeltà – causa l’epilessia, asma, e anemia.

10. Conflitti – tiroidismo.

11. Apatia – diabete. medicina olistica

12. incoerenza o di essere volubile – infertilità.

13. Essere scortese o offensivo – cause diabete e malattie cardiache.

14.Ansia – provoca disturbi del sistema digestivo, al cuore, e malattie della pelle.

15.avidità – provoca malattie oncologiche, obesità e le malattie cardiache.

Questo è particolarmente importante da sapere per coloro che soffrono di malattie come diabete e cancro, per i quali la medicina moderna non ha una cura.

Tre modi di vivere sano e sentirti  veramente bene

yn yang2

Si tratterà di lavorare su te stessi, tuttavia, questo investimento pagherà notevolmente nel lungo periodo. Qui ci sono tre metodi, testati attraverso tre millenni:

 1.Attivare il monitoraggio pensieri. dedica cinque minuti ogni sera a scrivere come ti sei sentito/a durante giorno. Ricorda la situazioni che hai incontrato e le emozioni che hai provato. Quali tratti del carattere negativo vuol scoprire? Che cosa hai intenzione di fare domani per cominciare a migliorare te stesso e di cambiare quei tratti caratteriali particolari? E ‘molto importante scrivere tutto.

2. Pensa di più a cose che ti rendono felice. Questo è il miracolo del pensiero positivo. Quando ti concentri sulle cose che ti piacciono, ci si sposta in una diversa frequenza di vibrazioni, e il corpo inizia a guarire se stesso, attraendo un maggior numero di cose buone nella tua vita. Concentrati sulle cose che ti piacciono.

3. Iniziare a Meditare. Durante la meditazione, il corpo e la mente in riposo iniziano a guarire se stessi, semplicemente con calma, seduti sul divano.

La Malattia è semplicemente il segnale del corpo, del fatto che non svolgiamo un corretto (o meglio, non-benefico) stile di vita. In primo luogo si manifesta come ansia, paura, e pensieri negativi. Se non si lavorare su se stessi, il corpo invia segnali più potenti cercando di ottenere maggiore attenzione, sotto forma di sintomi fisici.

Cerca solo le cose utili e significativi nella tua vita, perché tutto ciò che è utile per te, può sempre essere utile per gli altri.

FONTE: http://laconsapevolezza.wordpress.com/2013/03/20/vecchio-erboristeria-cinese-di-256-anni-e-la-medicina-olistica/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...