L’addotto e politico britannico Simon Parkes: il Piano Globale e la False Flag Aliena

Simon Parker è un politico inglese, consigliere comunale di Whitby, che da anni rivela fatti  molto inaccettabili per la mentalità corrente e la vita e carriera sociale soprattutto di un politico. Ci racconta anche il vero uso delll’Hadron Collider di Ginevra… 

 

Racconta di essere un ibrido con una razza aliena, di essere un “contattato” , di aver assistito a molte scene in un’altra dimensione e di conoscere i progetti previsti per questo pianeta. Sin da piccolissimo, addirittura dai primi mesi, ricorda di aver avuto contatti telepatici con esseri alieni ed avere persino la madre “vera”, diversa da quella umana.

Di lui l’Huffington Post, giusto per citare lo stile narrativo-informativo del mainstream, nel 2010 scriveva:

“Il sesso è fuori da questo mondo per il politico del consiglio comunale , Simon Parkes. Il 53enne politico, che rappresenta Withby, crede di essere padre di un extraterrestre di nome Zarka, avuto da un’aliena che chiama “Cat Qeen”. La sua vera madre, dice , è un’aliena alta 9 piede con 8 dita ( 9-foot-tall green alien with eight fingers)

parkes matides
In un documentario tv (”Confessions Of An Alien Abductee,Confessioni di un addotto da alieni) ha rivelato il suo passato in un altro mondo e sostiene di entrare in contatto circa quattro volte all’anno, con degli altri esseri superiori.

“Quel che accade (nel contatto) è che ci teniamo per mano e poi dico “sono  pronto”,  e quindi la tecnologia che non comprendo, ci porta in alto in  una astronave che orbita intorno alla terra”, ha detto

Il Metro riporta che la moglie non è contenta di questo,  ma che riesce a gestire le informazioni perchè “it is not a human level,” non è su un piano umano.
Quando Simon non lavora al consiglio comunale, o come istruttore di scuola guida, parla della Cat Queen e di Zarka (talking about Cat Queen and Zarka.) Da anni parla di rapimenti alieni e descrive in grande dettaglio i suoi viaggi nello spazio .

Afferma che ci sono molte persone ad avere avuto la stessa esperienza, ma che non ne parlano perchè sono terrorizzate:  cio’ “ distruggerebbe la loro carriera”

tradotto da: http://www.huffingtonpost.com/2013/06/19/simon-parkes-alien-child_n_3464704.html 

dad The Alien Agenda  What THEY dont want you to knowSimon Parkes New Horizons 2014  165710

Su youtube esistono vari filmati di sue interviste e conferenze, tra cui quelli prodotti da AMMACH, (Anomalous Mind Managment Abductee Helpline), che segnalo: https://www.youtube.com/watch?v=QzQTqGOlcWc .(vedi foto)  Sono ovviamente in inglese

Nel seguito invece la mia trascrizione tradotta di una delle sue interviste ad una webtv: Quantuum Leap TV
( https://www.youtube.com/watch?v=aTddefQ04PE), del marzo 2013

qltv parkes

Domanda: Simon, iniziamo col dire della tua attività politica. Sembra stano che un politico parli di questo: come mai non ti hanno cacciatori fuori?

Risposta: Si non si sono molte le persone come me che parlerebbero apertamente di temi del genere. Io lo faccio perché ho esperienza in tal senso; vengo da una famiglia con forte radicamento nei Servizi di Intelligence e nei militari. Sono un politico da molti anni ed ho fatto il mio lavoro in modo eccellente e quindi on c’è ragione di disfarsi di me.

I miei elettori mi sostengono totalmente.
Rivelo queste cose per due ragioni: per dire alla gente che i governi mentono e che cio’ che dicono non è vero.

Il fatto che io dica queste cose, sia un politico ma non sia stato rimosso…. è importante. in Gran Bretagna, non so negli altri Paesi, ma qui se vieni dichiarato matto e fuori di testa non puoi svolgere un ruolo pubblico. Dunque sono qui e faccio questa intervista e ne ho fatte altre senza che i poteri in esseri me lo vietino. Vengo da un forte background nei Servizi (Intelligence) e c’è quindi molto nella mia testa che potrebbe creare aggravamenti.

Se le persone non voglio credermi va ben, ma io dico la mia storia perché è la mia verità.

Quando andate su internet e youtube trovate Illuminati così e cosà”, purtroppo, molto parlano senza sapere…
Ci sono 3 gruppi di Illuminati. Quelli a cui mi riferisco sono:

  • Il maghi neri, membri massonici di alto rango con rituali satanici
  • poi la categoria di mio nonno: Gli Illuminati BIanchi o della Luce , che tendono a lavorare per il Bene della umanità,
  • nel mezzo un’ ampia gamma di persone altamente intelligenti, che fanno la propria ricerca senza essere strappati da l‘una o l’altra parte

Ma quando in internet vedete la parola “Illuminati” si tratta generalmente di quelli “cattivi”, che non spendono migliaia di anni in navi spaziali per arrivare qui, ma sono in grado di accedere a portali, quello che Einstein ed altri definiscono un “wormhole” [un condotto spazio-temporale] che noi per questa sera chiamiamo semplicemente portale. Dunque costoro hanno accesso a questi portali per arrivare qui e vi arrivano nella nostra realtà con navi spaziali o sul piano fisico.

Ci sono due grandi gruppi che sono coinvolti da lungo tempo nella manipolazione della umanità. Ci sono altri gruppi che pero’ tendono a non essere coinvolti nella manipolazione della umanità, semplicemente perché pensano sia la cosa sbagliata da fare.

D: perché è cosi tanto interesse questo pianeta, così ai margini della galassia. Perché cosi tanta guerra per questo pianeta?

R: si come pianeta siamo in un vicolo cieco. Le entità che sono  venute a prendermi si riferivano a questo pianeta come “il mondo d’acqua”. E ci sono pochissimi mondi d’acqua, vibranti come la Terra. E c’è una immensa diversità di vita su questo pianeta. L’altra cosa è che annualmente ruotiamo intorno al Sole, che significa che la nostra vita sul pianeta ha una breve aspettativa di vita. Causa radiazioni dal sole, il nostro corpo degenera molto velocemente. Significa che evolviamo molto velocemente e altrettanto velocemente ci adattiamo. Non ultimo: siamo affascinanti da studiare.

alienabduction

D: che promesse ti hanno fatto perché tu stia in contatto con loro?

R: E’ una faccenda molto umana la domanda che poni: che te ne viene da questo? Cosi siamo su questo pianeta: matti per il denaro, matti per possedere le cose, deve esserci sempre qualche vantaggio che mi torna in tasca. Ma questo è un paradigma da cui dobbiamo allontanarci. Ma non voglio eludere la domanda. Cio’ che me ne viene è una conoscenza fantastica . Ho il privilegio di comunicare con qualcosa che a scuola ci dicono che non esiste. Solo questo in sé, per me è meraviglioso. ll fatto di poter comunicare con un mondo così diverso dal nostro, con altri valori rispetto ai nostri, un mondo non come il nostro ossessionato dal denaro e con  regole e leggi assurde.

Ho l’opportunità di chiedere a loro molte cose tra cui quale è il futuro di questo pianeta. A volte le risposte non sono così complete per me, ma ad ora non si sono mai girati dall’altra parte . Ricevo sempre una risposta. Si ho della conoscenza che riguarda il futuro di questo pianeta.

15cern.xlarge1

C’è un dispositivo in Svizzera, al suo confine con la Francia, si tratta dell’Acceleratore di Particelle, l’ Hadron Collider, (al CERN) ufficialmente costato 2 miliardi di dollari, ma in realtà i miliardi sono 4. NON è di proprietà di un’azienda privata ma del Governo Americano, che ha chiesto ai Paesi Occidentali di alzare il proprio fatturato in nero e dare denaro per questo dispositivo.

La menzogna fu dire che lo scopo era trovare il ”Bosone” o la “Materia Oscura”. In questo mondo fatto di denaro nessuno fornisce miliardi di dollari senza ritorno, ma qui non ce n’è. Sono i militari ad essere coinvolti, non aziende private. 

Dallo scorso anno [2012] ho avuto una serie di conversazioni riguardanti il vero uso di questo dispositivo. Mi fu chiaro , come ad altri, che tale dispositivo doveva essere messo fuori uso, perché non operasse.

Avete sentito parlare tutti, allora, del “giorno dell’ascensione”, nel 2012 e un sacco di fesserie sono state dette in merito. Nessuna sorpresa che la programmazione per il funzionamento dell’Acceleratore di Particelle dovesse partire il 17 dicembre e durare fino al 22 dicembre

Mi è stato mandato uno screenshot dalla unità che doveva metterlo in funzione, da cui si deduceva che l’apparecchio invece non ha funzionato.

Il vero scopo di questo dispositivo, era di mantenere un portale tra questo mondo ed un altro, tra due dimensioni diverse. Dunque questo impianto ha fallito, questo fatto ha creato panico ed ora ne vogliono costruire assolutamente un altro, con una conferenza di 15 miglia e che costerà 10 miliardi dollari.  E lo vogliono fare a tutti i costi entro il 2015 perché entro il 2016 non sarà piu’ possibile costruire portali, perché la terra si sarà spostata cosi tanto dal centro galattico, che non saranno piu’ in grado di aprire portali.

D: Per cosa hanno volto costruire il portale?

R: il portale esisteva già. Alcuni dei vostri ascoltatori avranno sentito parlare degli Anunnaki, che io chiamo semplicemente ANU. Questo portale esiste dal tempo dei Sumeri e consente a questi esseri di portare qui rinforzi o forniture.Con il portale chiuso, come è ora, sono di fatto isolati sulla Terra e sono quindi disperati e vogliono costruirne un altro portale. 

Quel che accadrà sarà un false flag relativo ad una invasione aliena, seguito dal tentativo di mettere in piedi un SINGOLO GOVERNO MONDIALE. Se riescono in questa impresa, vorranno mettere un microchip ad ogni cittadino nel mondo occidentale.

Molti “whistleblowers” (spifferatori) hanno detto che il piano degli Illuminati Oscuri, è di far fuori l’umanità di 2-3 miliardi di persone. E questo era il piano alcuni anni fa, ma ora la tecnologia è avanzata e non serve far fuori 2-3 miliardi di persone. Ora basta mettere un microchip, così per eliminarli basta disattivare il microchip. Quindi il piano per controllare l’umanità, è che ci sia il microchip per tutti.

D: abbiamo ancora pochi minuti per la nostra intervista. La domanda sorge spontanea, quindi: che dovremmo fare nel mentre?

R: capisco cio che dici. Dipende dai militari americani, ovvero eseguiranno gli ordini di uccidere la propria gente? Resisteranno a ciò che sta per accadere? Quel  he posso suggerire ai lettori è di formare piccole comunità e associazioni e clubs dove parlare tra loro e costruire supporto e aiuto. Dovranno essere in grado di resistere alle menzogne che saranno diramate. Potrà cosi accadere che internet venga chiuso, così come i cellulari . Le uniche notizie che saprete saranno quelle attraverso i canali governativi. Se le persone sono isolate, che quindi abbiano almeno dei gruppi di supporto tra loro.

Io credo che vedremo tutto questo prima del 2016. Se non raggiungono tutto questo nel 2015 , allora saranno per loro seri guai. Oltre quella data  – 2016- non potranno fare altro. 

L’umanità è stata ingannata per cosi tanto tempo che ora è caduta nel sonno profondo.

traduzione Cristina Bassi
fonte:  https://www.youtube.com/watch?v=aTddefQ04PE

http://thelivingspirits.net/chi-controlla-lumanita/l-addotto-e-politico-britannico-simon-parkes-il-piano-globale-e-la-false-flag-aliena.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...