Il Complottismo NON ESISTE!

One thought on “Il Complottismo NON ESISTE!

  1. Tutto sacrosantamente vero!!
    Quel movimento che tanto ha fatto sognare “Occupy Wall Street” che per prima ha svelato e gridato i misfatti dell’allegra finanza americana manovrata da massoni il cui calibro oscura e pesa sui vari governi di gran parte del mondo, noti per appartenere alla Cabala che mira al governo mondiale, ebbene, tale movimento, nella persona di Micah White, uno dei suoi fondatori, ha di recente ammesso che una protesta di piazza da sola non può opporsi e farsi ascoltare dalla democrazia americana. Occorre costruire un movimento civile che riesca a vincere le elezioni. Ed in questo cita Beppe Grillo ed il movimento 5 stelle. Non ho idea se Beppe Grillo sia la panacea di tutti i mali…ma la strada da lui intrapresa mi pare la migliore possibile (al riguardo vorrei suggerire di essere ben svegli e consapevoli quando a noi Italiani toccherà esprimere il nostro voto). Che fare allora per destare il mondo sollevando tutti i governi corrotti?? Fintantochè la ricerca della verità resta chiusa a chiave come patrimonio personale non si va da nessuna parte. Veicolare un referendum mondiale su internet per esprimere il dissenso planetario per tutti i governi indagati, personalmente ne vedo i limiti….basta che un Google qualsiasi controllato da una multinazionale come la Microsoft, diretta ed orchestrata a sua volta dai massoni di cui sopra…spenga il bottone e… puff!!! tutto svanisce… D’altro canto mi domando come abbia potuto la “beat generation”, prima del suicidio collettivo, oltre 40anni fa, riuscire a coinvolgere i giovani di mezzo mondo con il loro movimento di rottura che rifiutava il puro materialismo ed ogni ordine precostituito, e che, pur non avendo a disposizione mezzi adeguati quali quelli odierni, è riuscita comunque a sollevare un’ epica onda d’interesse collettivo che ancora oggi la si ricorda.
    Penso che una tale ispirazione possa inorgoglire chi ha la capacità di vedere, motivare e traghettare tutti quei giovani a cui non si insegna più il futuro e che per farlo c’è bisogno del passato per tracciare la storia e da essa imparare. Preferisco agire con basso profilo, preferisco un referendum le cui firme si leggano su carta. Tablet, smartphone, notebook utili si ma solo per messaggi in codice….la Cabala insegna!
    Il mio personale invito: Fantasia, azione, scaltrezza e tanta ma tanta voglia farcela. Chissà potrebbe essere un nuovo RISIKO!!! In bocca al lupo.
    Patrizia, 60anni esodata, sfigata, senza alcun paracadute. La pensione? …fra un decennio…forse!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...